Power Step

Step in inglese vuol dire letteralmente "gradino". Lo step è una piattaforma che può essere alta da 8 a 22 cm ed è un classico esempio di attrezzo cardio-fitness usato anche dai terapisti per la riabilitazione degli sportivi che hanno subito infortuni alle ginocchia. Lo step è indicato per chi deve tonificare e definire i muscoli. Tra i benefici dello step troviamo il dispendio delle calorie di circa 8-10 al minuto. Apporta benefici anche a tutto l'apparato cardio-circolatorio. Con un allenamento regolare, gli effetti in termini di riduzione della massa grassa sono notevoli. Un corretto allenamento prevede di dividere la lezione in diverse fasi, caratterizzate dalla diversa intensità di lavoro muscolare:
1. Riscaldamento fase che serve a riscaldare gradualmente i muscoli per prepararli all'allenamento successivo senza traumi. Si inizia a scendere e salire ritmicamente dallo step accompagnando il movimento con aperture e chiusure delle braccia a tempo di musica e seguendo una coreografia impartite dal personal trainer.
2. Tonificazione muscolare che viene eseguita con pesi e attrezzi, per far lavorare in maniera omogenea tutta la muscolatura del corpo, non solo gli arti inferiori.
3. Defaticamento e lo Stretching per garantire l'allungamento muscolare e il rilassamento psico-fisico.
Studi recenti, effettuati presso la State University di San Diego, hanno dimostrato che durante l’esecuzione dei passi sullo step, gli stress biomeccanici esercitati sui piedi sono simili alla pratica di un’attività di marcia condotta a circa 5 Km/h di velocità; mentre i benefici ottenuti dall’allenamento aerobico sono proporzionali all’attività di corsa eseguita a circa 11 Km/h.
Durata lezione 55 min.

Orari: 

.